Parrocchia della Santissima Trinità

Via Trinità 84036 – Sala Consilina (Sa)

Parroco: Don Gabriele Petroccelli

e-mail: gpetroccelli@virgilio.it


Orario parrocchia SS. Trinità dal 11 al 18 agosto 2019.

Parrocchia SS. Trinità


Orario parrocchia SS. Trinità dal 4 al 11 agosto 2019.

Parrocchia SS. Trinità


Orario parrocchia SS. Trinità dal 28 luglio al 4 agosto 2019

Parrocchia SS. Trinità


Orario parrocchia SS. Trinità dal 21 al 28 luglio 2019

Parrocchia SS. Trinità


Settimana nazionale dei “SENTIERI FRASSATI”

Sino al 7 luglio, eventi in tutta Italia per la settima edizione

Settima nazionale dei “SENTIERI FRASSATI”

 

A ridosso della festività liturgica (4 luglio) del beato Pier Giorgio Frassati (1901-1925) - il giovane alpinista torinese che amava la montagna e la sentiva come “una cosa grande, un mezzo di elevazione dello spirito, una palestra dove si tempra l’anima e il corpo” – si moltiplicano gli appuntamenti escursionistici lungo i “Sentieri Frassati”, itinerari di particolare interesse naturalistico, storico e religioso che il Club Alpino Italiano ha inaugurato in ogni regione e provincia autonoma d’Italia tra il 1996 e il 2012, in collaborazione con varie altre associazioni tra cui l’Azione Cattolica Italiana, l’Agesci e la Giovane Montagna (che a Frassati ha intitolato una Sottosezione nazionale).

Anche l’edizione di quest’anno (la settima) è stata preceduta da un prologo, il 23 giugno in Calabria, grazie alla Sezione Cai di Reggio Calabria che ha condotto un nutrito gruppo di escursionisti nell’incanto dei boschi delle Serre Calabre, da Serra San Bruno a Mongiana, lungo appunto il “Sentiero Frassati” della Calabria, e avrà un’appendice domenica 14 luglio in Abruzzo con una seconda uscita sul “Sentiero Frassati” dell’Abruzzo: un’andata e ritorno da Cannatina al Monte Cappucciata organizzata dall’Azione Cattolica e da “Naturalmenteabruzzo” (rif. Antonio Catani 393.9583184). 

Il via ufficiale alla Settimana Nazionale dei “Sentieri Frassati” è stato dato domenica 30 giugno dai giovani dell’Azione Cattolica di Maniago (Pordenone) che per il quindicesimo anno consecutivo si sono ritrovati presso il monastero di Santa Maria a Poffabro e da lì, dopo la Santa Messa, hanno percorso un tratto del “Sentiero Frassati” del Friuli Venezia Giulia fino a Pala Barzana, dove la festa è proseguita con il pranzo offerto dal gruppo adulti.

Nella notte tra venerdì 5 e sabato 6 luglio si svolgerà il 14° pellegrinaggio notturno da Fonte Avellana (ritrovo alle 20:45) a Cagli (arrivo 8:45) lungo il “Sentiero Frassati” delle Marche; ad organizzarlo, come sempre, il Servizio Regionale per la Pastorale Giovanile delle Marche con l’assistenza tecnica della Sezione Cai “Lino Liuti” di Pesaro (rif. don Francesco Pierpaoli 333.9771270 – Stefano Cioppi 339.3703550) e la collaborazione della Sottosezione “Pier Giorgio Frassati” della Giovane Montagna (rif. Giorgio Roberti 347.8934591). Il lungo cammino si concluderà con l’ingresso nella Cattedrale di Cagli, dove ci sarà una particolare memoria del Battesimo con l’acqua raccolta da tutti i Sentieri Frassati d’Italia.

Già nel pomeriggio di sabato il testimone di questa staffetta di giovani che vogliono “vivere e non vivacchiare” prenderà la via del Sud con l’avvio del  consueto trekking di due giorni (6-7 luglio) sull’intero “Sentiero Frassati” della Campania, organizzato congiuntamente dall’Azione Cattolica Regionale Campania coadiuvata dall’AC Diocesana di Teggiano-Policastro, dalla Sezione di Salerno del Cai, dalla Sottosezione “Pier Giorgio Frassati” della Giovane Montagna, dal Comune e dalle Comunità Parrocchiali di Sala Consilina (rif. Emiliano 331.8341814). L’appuntamento è alle 16,30 del sabato presso il Battistero paleocristiano di San Giovanni in Fonte a Padula, dove ad accogliere gli escursionisti ci saranno tra gli altri il vescovo di Teggiano-Policastro Mons. Antonio De Luca, custode del sentiero, e don Tony Drazza, Assistente nazionale del Settore Giovani dell’AC. Cena comunitaria tra le vie del centro storico di Sala Consilina e successiva salita in notturna al Santuario di San Michele, dove si pernotterà con sacco a pelo. Il cammino proseguirà al primo mattino di domenica con l’ascesa verso la Cappella della Madonna di Sito Alto.

Domenica 7 luglio la gioiosa cordata lungo i “Sentieri Frassati” da Sala Consilina (dove il 23 giugno del 1996 fu inaugurato il primo “Sentiero Frassati” d’Italia) si dipanerà lungo tutta la penisola con quattro importanti eventi.

In Abruzzo, per iniziativa delle Sezioni Cai di Penne e Farindola, verrà rilanciata alla grande la percorrenza sul “Sentiero Frassati” dell’Abruzzo con due gruppi di escursionisti che convergeranno alle 11 in Contrada San Quirico dopo essere partiti il primo da Fonte Nuova di Penne alle 7,30 e il secondo da piazza Mazzocca di Farindola alle 11. Tutti insieme proseguiranno per Valle d’Angri (arrivo previsto alle 13) dove, dopo la colazione a sacco, sono previste visite guidate all’Area faunistica del Camoscio d’Abruzzo. Il grande raduno si concluderà con la Santa Messa officiata alle 16 da don Luca Di Domizio, parroco di Farindola (prenotazione obbligatoria per i bus navetta del ritorno, rif. Sergio 339.8304833 – Paolo 388.8392828 – Daniele 329.6922291 – Cai Penne 0858.270151).

A Filettino (Frosinone), lungo il “Sentiero Frassati” del Lazio, ci sarà l’annuale salita alla Croce in vetta al Monte Viglio (2156 m), organizzata dalla Sezione Cai di Colleferro e dalla Sottosezione Cai di Anagni (rif. Nicola Caruso 368.3287320 – Enzo Mangone  340.3306835). La partenza è alle ore 9 dal Valico di Serra Sant’Antonio; a mezzogiorno la Santa Messa in vetta, celebrata da don Augusto Fagnani, parroco della chiesa di San Bruno a Colleferro; seguirà il pranzo a sacco, festoso come sempre grazie anche alla partecipazione di numerosi giovani dell’Azione Cattolica del Lazio.

Dopo la parentesi dello scorso anno su di un tratto del “Sentiero della Pace”, per il centenario della conclusione della Grande Guerra, ritorna sul proprio “Sentiero Frassati” l’Azione Cattolica della diocesi di Trento (0461.260985 - segreteria@azionecattolica.trento.it), che in collaborazione con Vita Trentina, Montagna Giovane e le Sezioni SAT di Mezzolombardo, Ton e Mezzocorona propone a tutti di percorrere la quinta tappa del “Sentiero Frassati” del Trentino, da Mezzolombardo a Vigo di Ton, con possibilità di arrivo intorno alle 16 a Castel Thun. Ci si ritroverà per la Santa Messa alle 8,30 presso la chiesa dei Francescani a Mezzolombardo; partenza dell’escursione alle 9,30.

A completare il ricco programma di domenica 7 luglio ci sarà la grande festa a Fiery (Champoluc-Ayas) per il decennale del “Sentiero Frassati” della Valle d’Aosta. Promossa dalla Delegazione Regionale dell’Azione Cattolica Italiana per il Piemonte e la Valle d’Aosta (rif. Massimo Liffredo 328.4970208) con il contributo organizzativo della diocesi di Piacenza – che ha una casa estiva proprio lungo il “Sentiero Frassati”, la giornata prevede alle 10 la salita da Saint Jacques a Resy (dove si sisterà per il pranzo e la visita del rifugio) e alle 14,30 il proseguimento dell’escursione alla volta di Fiery, dove alle 16 ci sarà la Santa Messa celebrata da mons. Franco Lovignana, vescovo di Aosta. A seguire, intorno alle 17,30, la discesa in meno di un’ora verso Saint Jaacques.

Per ogni approfondimento sui “Sentieri Frassati” rinviamo allo splendido volume edito dal Club Alpino Italiano “L’Italia dei Sentieri Frassati”, a cura di Antonello Sica e Dante Colli.

Buon cammino a tutti!

 

Dal sito dell'Azione Cattolica Italiana :https://azionecattolica.it/settima-nazioanle-dei-sentieri-frassati

https://azionecattolica.it/settima-nazioanle-dei-sentieri-frassati

Orario parrocchia SS. Trinità dal 30 giugno al 7 luglio 2019

Parrocchia SS. Trinità


Orario parrocchia SS. Trinità dal 23 al 30 giugno 2019

Parrocchia SS. Trinità


Orario parrocchia SS. Trinità dal 16 al 23 giugno 2019

Parrocchia SS. Trinità


Solennità del Corpus Domini, domenica 23 giugno

Domenica 23 giugno 2019, Solennità del Corpus Domini.

 

Orario parrocchia SS. Trinità dal 9 al 16 giugno 2019

Parrocchia SS. Trinità